un convegno sugli "Open Data"

Senigallia (AN), 20 novembre 2010

Segui gli interventi del convegno Fammi Sapere

La Woodstock degli Open Data

Pubblicato il20 novembre 2010

A giudicare dai commenti ricevuti a caldo, il convegno “Fammi Sapere” ha saputo mantenere le aspettative, almeno le nostre. Qualcuno l’ha ribattezzato la “Woodstock degli Open Data”, visto il livello dei relatori, il loro numero, i contenuti originali che hanno saputo portare. Insomma tante cose da imparare, ma era quello che volevamo.

Grazie a chi c’era, al pubblico e ai relatori. Grazie a chi ci ha sostenuto, in primis gli sponsor. Grazie al Comune di Senigallia, in particolare a Francesca Paci.

Entro qualche giorno riproporremo su questo blog tutti gli interventi, in audio-video, con anche le slide.

5 commenti to “La Woodstock degli Open Data”

  1. simo ha detto:

    fiero di aver partecipato! complimenti a tutti, ottimo lavoro!

  2. Andrea Garbin ha detto:

    aspetto le slide purtroppo non c’ero

  3. Marco Bozzi ha detto:

    Io sono un semplice sistemista e a volte perdo la capacità di allargare gli orizzonti da esplorare preso nelle mie quotidiane problematiche, questo convegno mi ha dato una nuova linfa vitale e mi fa credere che con la tecnologia, se vogliamo, possiamo raggiungere veramente una nuova e più profonda consapevolezza del nostro vivere. Grazie a tutti.

  4. […] giorni sul blog del convegno Fammi Sapere saranno pubblicati tutti gli interventi in audio-video e slide. Categorie: News Scritto da […]

  5. […] giornata di sabato si è svolta quella che l’amico Ernesto Belisario ha definito “la Woodstock degli Open Data“, uno degli incontri più completi che si potessero fare per continuare il filone degli Open […]

Lascia un commento